Stai utilizzando una versione di Internet explorer non supportata e pericolosa per motivi di sicurezza.
Aggiorna Internet Explorer o usa Opera, Chrome o firefox!

 

Presentazione domande di trasferimento di residenza – a.a. 2014/2015

Gli studenti vincitori di posto alloggio anno accademico 2014/2015 afferenti le Adisu territoriali del comune di Roma, qualora volessero chiedere il trasferimento presso una residenza diversa da quella assegnata, dovranno farne richiesta on-line, tramite il sito di Laziodisu, entrando nell’area riservata agli studenti.

La domanda potrà essere formulata  dal 15 dicembre 2014 al 19 dicembre 2014, compilando il modulo di richiesta trasferimento di residenza che sarà attivo dalle ore 13:00 del 15 dicembre 2014.

Possono presentare domanda gli studenti che hanno proceduto all’accettazione a seguito della graduatoria definitiva dei vincitori posto alloggio anno accademico 2014/2015.

Gli studenti interessati al trasferimento di residenza devono indicare le preferenze e la tipologia di stanza.

Si fa presente che le richieste verranno soddisfatte rigorosamente sulla base del posto occupato in graduatoria e delle disponibilità esistenti presso le residenze richieste. Gli studenti conosceranno la propria posizione nella graduatoria di merito che verrà pubblicata sul sito internet di Laziodisu e nella propria area riservata.

Il trasferimento avverrà nel rispetto della suddetta graduatoria e nel limite dei posti attualmente liberi o che si renderanno successivamente disponibili.

L’eventuale accettazione e il trasferimento presso la residenza di nuova assegnazione, dovrà avvenire entro la data che verrà successivamente comunicata sul sito dell’Ente, pena decadenza dell’assegnazione.

Si precisa:

– che saranno prese in considerazione soltanto le richieste di trasferimento presentate tramite la compilazione dello specifico modulo on-line;

– che le richieste di trasferimento degli studenti afferenti le Adisu Roma Due e Adisu Roma Tre, verranno prese in considerazione esclusivamente nei casi in cui il proprio corso di laurea si svolga presso una sede vicina alla residenza indicata, e comunque a seguito di disponibilità di posti.